聆听教宗方济各
我们将通过这一博客,在一周之内发表教宗方济各讲话 的中文版、教宗每主日的三钟经祈祷讲话、周三例行公开接 见要理、每天清晨在圣女玛尔大之家的弥撒圣祭讲道。 教宗的讲话言简意赅、直入我们每个人的内心深处。他 的话不需要任何评论或者理论说教,只要认识了解、反思默 想足以

IN CAMMINO CON PAPA FRANCESCO
Con questo blog vorremmo mettere in circolazione, entro una settimana, anche in cinese,
le parole che Papa Francesco ci regala all’Angelus di ogni domenica, nella Udienza del Mercoledì, e nelle celebrazioni quotidiane di Santa Marta.
Papa Francesco parla in maniera chiara e diretta, parla al cuore di ognuno di noi. Le sue parole non hanno bisogno di commenti o teorie, ma di essere conosciute e meditate.
HOME - 主页     FOTO - 照片     RICERCA - 搜索     MOBILE - 移动

博客归档 - Archivio blog

Angelus
三钟经


Regina Coeli
天皇后喜乐经


Biografia
生平简历


Costituzioni Apostoliche
宗座宪章


Discorsi
讲话


Encicliche
通谕


Esortazioni Apostoliche
宗座劝谕


Interviste
采访


Lettere
书信


Lettere Apostoliche
宗座书函


Messaggi
文告


Motu Proprio
自动诏书


Omelie
弥撒讲道


Preghiere
祈祷


Santa Marta
圣女玛尔大之家


Udienze
周三公开接见


Viaggi
出访


Servizi
服务


SPECIALE TERRA SANTA
圣地专题报道


在中国的讯息
Scritto da Gigi Di Sacco
il 18 03 2014 alle 10,57

Lettera - Alle famiglie 2 febbraio 2014

0

Sinodo mondiale del prossimo ottobre; "cura" e " attenzioni" per la famiglia.

Papa Francesco chiede alle famiglie di pregare.

La famiglia è chiamata a testimoniare e annunciare il vangelo nel mondo contemporaneo.


Care famiglie,

mi presento alla soglia della vostra casa per parlarvi di un evento che, come è noto, si svolgerà

nel prossimo mese di ottobre in Vaticano. Si tratta dell’Assemblea generale straordinaria del

Sinodo dei Vescovi, convocata per discutere sul tema “Le sfide pastorali sulla famiglia nel

contesto dell’evangelizzazione”. Oggi, infatti, la Chiesa è chiamata ad annunciare il Vangelo

affrontando anche le nuove urgenze pastorali che riguardano la famiglia.

Questo importante appuntamento coinvolge tutto il Popolo di Dio, Vescovi, sacerdoti, persone

consacrate e fedeli laici delle Chiese particolari del mondo intero, che partecipano attivamente

alla sua preparazione con suggerimenti concreti e con l’apporto indispensabile della preghiera.

Il sostegno della preghiera è quanto mai necessario e significativo specialmente da parte

vostra, care famiglie. Infatti, questa Assemblea sinodale è dedicata in modo speciale a voi, alla

vostra vocazione e missione nella Chiesa e nella società, ai problemi del matrimonio, della vita

familiare, dell’educazione dei figli, e al ruolo delle famiglie nella missione della Chiesa. Pertanto

vi chiedo di pregare intensamente lo Spirito Santo, affinché illumini i Padri sinodali e li guidi nel

loro impegnativo compito. Come sapete, questa Assemblea sinodale straordinaria sarà seguita

un anno dopo da quella ordinaria, che porterà avanti lo stesso tema della famiglia. E, in tale

contesto, nel settembre 2015 si terrà anche l’Incontro Mondiale delle Famiglie a Philadelphia.

Preghiamo dunque tutti insieme perché, attraverso questi eventi, la Chiesa compia un vero

cammino di discernimento e adotti i mezzi pastorali adeguati per aiutare le famiglie ad

affrontare le sfide attuali con la luce e la forza che vengono dal Vangelo.

Vi scrivo questa lettera nel giorno in cui si celebra la festa della Presentazione di Gesù al

tempio. L’evangelista Luca narra che la Madonna e san Giuseppe, secondo la Legge di Mosè,

portarono il Bambino al tempio per offrirlo al Signore, e che due anziani, Simeone e Anna,

mossi dallo Spirito Santo, andarono loro incontro e riconobbero in Gesù il Messia (cfr Lc 2,22-

38). Simeone lo prese tra le braccia e ringraziò Dio perché finalmente aveva “visto” la salvezza;

Anna, malgrado l’età avanzata, trovò nuovo vigore e si mise a parlare a tutti del Bambino. È

un’immagine bella: due giovani genitori e due persone anziane, radunati da Gesù. Davvero

Gesù fa incontrare e unisce le generazioni! Egli è la fonte inesauribile di quell’amore che vince

ogni chiusura, ogni solitudine, ogni tristezza. Nel vostro cammino familiare, voi condividete

tanti momenti belli: i pasti, il riposo, il lavoro in casa, il divertimento, la preghiera, i viaggi e

i pellegrinaggi, le azioni di solidarietà… Tuttavia, se manca l’amore manca la gioia, e l’amore

autentico ce lo dona Gesù: ci offre la sua Parola, che illumina la nostra strada; ci dà il Pane di

vita, che sostiene la fatica quotidiana del nostro cammino.

Care famiglie, la vostra preghiera per il Sinodo dei Vescovi sarà un tesoro prezioso che

arricchirà la Chiesa. Vi ringrazio, e vi chiedo di pregare anche per me, perché possa servire

il Popolo di Dio nella verità e nella carità. La protezione della Beata Vergine Maria e di san

Giuseppe accompagni sempre tutti voi e vi aiuti a camminare uniti nell’amore e nel servizio

reciproco. Di cuore invoco su ogni famiglia la benedizione del Signore.

Dal Vaticano, 2 Febbraio 2014

Festa della Presentazione del Signore