聆听教宗方济各
我们将通过这一博客,在一周之内发表教宗方济各讲话 的中文版、教宗每主日的三钟经祈祷讲话、周三例行公开接 见要理、每天清晨在圣女玛尔大之家的弥撒圣祭讲道。 教宗的讲话言简意赅、直入我们每个人的内心深处。他 的话不需要任何评论或者理论说教,只要认识了解、反思默 想足以

IN CAMMINO CON PAPA FRANCESCO
Con questo blog vorremmo mettere in circolazione, entro una settimana, anche in cinese,
le parole che Papa Francesco ci regala all’Angelus di ogni domenica, nella Udienza del Mercoledì, e nelle celebrazioni quotidiane di Santa Marta.
Papa Francesco parla in maniera chiara e diretta, parla al cuore di ognuno di noi. Le sue parole non hanno bisogno di commenti o teorie, ma di essere conosciute e meditate.
HOME - 主页     FOTO - 照片     RICERCA - 搜索     MOBILE - 移动

博客归档 - Archivio blog

Angelus
三钟经


Regina Coeli
天皇后喜乐经


Biografia
生平简历


Costituzioni Apostoliche
宗座宪章


Discorsi
讲话


Encicliche
通谕


Esortazioni Apostoliche
宗座劝谕


Interviste
采访


Lettere
书信


Lettere Apostoliche
宗座书函


Messaggi
文告


Motu Proprio
自动诏书


Omelie
弥撒讲道


Preghiere
祈祷


Santa Marta
圣女玛尔大之家


Udienze
周三公开接见


Viaggi
出访


Servizi
服务


SPECIALE TERRA SANTA
圣地专题报道


在中国的讯息
Scritto da Gigi Di Sacco
il 03 04 2018 alle 09,09

Omelia in carcere a Regina Coeli,29/03/2018

0

Nel carcere di Regina Coeli lava i piedi a 12 detenuti

Francesco ha celebrato la messa in Coena Domini nel carcere romano legato in particolare alla visita che vi compì nel 1958 papa Giovanni XXIII. Nella struttura si sono recati anche Paolo VI nel 1964 e Giovanni Paolo II nel 2000.

 


Papa Francesco–Papa Francesco si è recato oggi pomeriggio nel carcere romano di Regina Coeli. Nella rotonda dell’istituto di pena ha celebrato la Messa in Coena Domini, inizio del Triduo Pasquale.

Al suo arrivo, intorno alle ore 16, il Papa ha incontrato i detenuti ammalati in infermeria e ha successivamente celebrato la messa. Nel corso del rito egli ha lavato i piedi a 12 detenuti provenienti da sette diversi Paesi: 4 italiani, 2 filippini, 2 marocchini, 1 moldavo, 1 colombiano, 1 nigeriano e 1 della Sierra Leone. Otto di loro sono di religione cattolica; due musulmani; uno ortodosso e uno buddista.

La cerimonia è stata considerata di carattere privato, motivo per il quale non sono state trasmesse immagini televisive in diretta né è stato diffuso il testo dell’omelia.

Francesco ha celebrato la Messa in Coena Domini tra i carcerati anche nel 2013, nel 2015 e lo scorso anno. E molte volte da arcivescovo di Buenos Aires, Jorge Mario Bergoglio ha trascorso il Giovedì Santo in un penitenziario.

Il carcere di Regina Caeli è legato in particolare alla visita che vi compì nel 1958 papa Giovanni XXIII. Nella struttura si sono recati anche Paolo VI nel 1964 e Giovanni Paolo II nel 2000.

A ricordo della visita, Francesco ha lasciato in dono l’altare su cui ha celebrato la messa. L’opera, in bronzo, dello scultore Fiorenzo Bacci, di Porcia (Pordenone), realizzata in occasione del suo 50.mo di matrimonio, era stata donata al Santo Padre all’udienza generale del 12 novembre 2016.